logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

fornovo"Appressandosi dunque Venetiani, Francesi furono i primi, che scaricarono l'artigliere nelle squadre de gl'inimici; le quali fecero più spavento e travaglio de gl'ordini, specialmente ai soldati nuovi, che danno Venetiani allhora, con incredibile desiderio di combattere, udito il rumor delle trombe, e levatosi un gran grido per le squadre de gl'inimici. Francesco Gonzaga generale, portandosi più da soldato che da Capitano, nel primo assalto passando con picca il petto d'uno inimico turbò l'ordinanza: poi valorosamente combattendo con la spada con molta uccisione pervenne dentro della battaglia; e ritornò a suoi per cambiare cavallo, che gli era stato ucciso. I Venetiani combatterono ben con maggiore animo, ma i Francesi con maggiore indistria. Perciche gran paura era entrata ne gli animi loro; e la moltitudine de gl'inimici gli aveva spaventato.
Costoro (i Provveditori) non sapendo d'hauer vinto, parte rivolti i soldati a gli alloggiamenti loro per dividere le spoglie. & parte per la moltitudine non avezza all'armi messa in fuga. & per il vario tumulto del campo, ne havendo inteso anchora i danni de gl'inimici, a pena di questo poterono fare intendere."

- Tratto da una cronaca di Alessandro Benedetti, medico, che seguì l'esercito Veneziano contro Carlo VIII -


Logo Comunità Montana delle Valli del Taro e del CenoDocumento pubblicato
grazie alla concessione
e alla collaborazione della
Comunità Montana
delle Valli del Taro e del Ceno
Illustrazione di Paolo Sacchi
www.sakai.dk

Iconografia di Moroello e Soleste

Il Castello dei Fantasmi

in Arte e Cultura - Bardi
Iconografia di Moroello e SolesteL' origine di tutta la storia la dobbiamo collocare in un periodo compreso tra il XV° ed il XVI° secolo, e il luogo è il territorio della Val Ceno interessata da cruenti scontri tra le opposte signorie locali. In questo… Leggi tutto
Chiesa di San Antonino

Chiesa di San Antonino

in Arte e Cultura - Borgo Val di Taro
Chiesa di San AntoninoNel marzo del 1226, nell’area occupata dall’ edificio attuale, vennero iniziati i lavori di costruzione di una chiesa intitolata a San Antonino. I terrazzani ne avevano chiesto l’erezione al Vescovo di Piacenza perchè quella preesistente… Leggi tutto
MuseoBodoniano

Museo Bodoniano

in Musei di Parma (città)
Museo Bodoniano - Parma Luogo: Palazzo Pilotta, 5 - 43100 Parma Spazio espositivo annesso alla Biblioteca Palatina InformazioniTel. 0521-220411 E-mail: mubodoni@unipr.itOrari di aperturalunedì - sabato ore 9.00 - 12.00IngressoGratuitoVisita solo su… Leggi tutto
Chiesa di San Domenico

Chiesa di San Domenico

in Arte e Cultura - Borgo Val di Taro
Navata centrale della Chiesa di San DomenicoI lavori di costruzione della chiesa e dell’annesso convento di San Domenico vennero ultimati nel 1498. Il convento venne soppresso nel 1805 in seguito alle leggi napoleoniche. Nel 1674 la chiesa subì profonde… Leggi tutto
ArchivioGuareschi

Archivio di casa Guareschi

in Sistema Museale Parmense
Archivio Guareschi - Roncole Verdi Luogo: via Processione, 160 - Roncole Verdi (PR). Orari di apertura: dalle 8,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00.Chiuso 1 - 20 luglio e 23 dicembre - 10 gennaio.Indirizzi, contatti e prenotazioni: tel. 0524.92495e-mail:… Leggi tutto

Eventi

Link eventi Provincia di Parma

in Eventi
State cercando un'idea per trascorrere una serata o un fine settimana nel parmense?Mostre itineranti, concerti, sagre, fiere, manifestazioni... potrete cercare questo e tanto altro sfruttando un elenco, diviso per comuni, di link a “calendari eventi” presenti… Leggi tutto

youtube-provincial

La B15 - 2012

logo-b15

PROVINCIAL FINDER

Musei della Provincia

SistemaMuseale2

Musei di Parma (città)

banner-musei-parma-city