logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

Comune di


BORGO
VAL DI TARO


Altitudine: 411 m s.l.m.
Superficie: 152,30 km²
Abitanti: 7.319 (31-12-2010)
Densità: 48,06 ab./km²
Cod.Postale: 43043
Prefisso: 0525
Nome Abitanti: borgotaresi
Patrono: Madonna del Carmine
Giorno Festivo: 16 Luglio
Sito Istituzionale: www.comune.botgo-val-di-taro.pr.it

Araldica

borgo-val-di-taro-stemmaCampo di cielo, al castello di rosso, torricellato di due, merlato alla ghibellina, aperto e finestrato di nero, movente da un mare d’azzurro, ombrato d’argento, e sormontato da un giglio d’azzurro. (18)

Borgo Val di Taro Home Page Arte e Cultura

borgotaroSituato nell’Alta Valle del Taro a m 414 di altitudine, sulla riva sinistra del fiume, Borgotaro é il centro più importante dell’Appennino Parmense.

La sua particolare posizione geografica situa il suo territorio quasi a cavallo di tre regioni: Emilia, Toscana e Liguria, i cui confini corrono lungo i crinali che delimitano la valle.
Fu quindi, nel passato, zona di passaggio per mercanti, viaggiatori, abati, pellegrini ed eserciti diretti ad uno dei tanti passi che permettevano un agevole raccordo tra regione padana, Lunigiana e Genovesato. Qui passavano, tra le altre, le antiche percorrenze Veleja-Luni e Bobbio-Roma.

Posizione strategica nel cui possesso si alternarono e susseguirono Impero, Monastero di Bobbio, Comune di Piacenza, Landi, Santa Sede, Malaspina, Visconti, Fieschi, Sforza, Doria, Farnese, Austria, Borbone, Impero Francese.

Borvo Val di Taro oggi è quindi centro d’interesse storico ma anche di importanti servizi.
Numerose le strutture turistico-sportive:campi tennis, piscina, palazzetto dello Sport, bocciodromo, camping, palestre; quelle culturali: Biblioteca Manara con notevole fondo antico (manoscritti, incunaboli, cinquecentine), Museo Cavanna detto “delle Mura”, d’arte tipografica, due sale cinematografiche aperte tutto l’anno.

A 10 Km Compiano, borgo medioevale con castello (visite guidate).

A 15 Km Bedonia,  il Seminario Vescovile ospita l’antica Biblioteca, una Pinacoteca, l’Opera Omnia dello xilografo Romeo Musa, un Museo di storia naturale e il Planetario.

Chiesa di San Domenico

Chiesa di San Domenico
Navata centrale della Chiesa di San DomenicoI lavori di costruzione della chiesa e…
Leggi tutto

Chiesa di San Cristoforo

Chiesa di San Cristoforo
Chiesa di San CristoforoAll’inizio del VII secolo, San Colombano, proveniente dalla natia…
Leggi tutto

Cenni storici Borgo Val di Taro

Palazzo del Pretorio
Situato nell’Alta Valle del Taro a m 414 di altitudine, sulla riva sinistra del fiume,…
Leggi tutto

La via dei monasteri

Cartina Via dei Monasteri
Cartina Via dei MonasteriDopo l’invasione dei Longobardi nel VI secolo, si assiste alla…
Leggi tutto

L'ambiente naturale di Borgo Val di Taro

Biancone
BianconeIl territorio del Comune di Borgotaro attraversato dalla Via dei Monasteri si…
Leggi tutto

Chiesa di San Antonino

Chiesa di San Antonino
Chiesa di San AntoninoNel marzo del 1226, nell’area occupata dall’ edificio attuale,…
Leggi tutto

Chiesa di San Rocco

chiesa-san-rocco
Con una bolla datata Bologna 1503, Papa Giulio II autorizzava la costruzione di un…
Leggi tutto

Centro storico del "Borgo"

Planimetria centro storico Borgo Val di Taro
Planimetria centro storico Borgo Val di Taro Il grande sviluppo edilizio degli ultimi…
Leggi tutto