logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

Comune di


NOCETO

Altitudine: 74 m s.l.m.
Superficie: 79 km²
Abitanti: 12.724 (31-12-2010)
Densità: 161 ab./km²
Cod.Postale: 43015
Prefisso: 0521
Nome Abitanti: nocetani
Patrono: San Martino
Giorno Festivo: 11 Novembre
Sito Istituzionale: www.comune.noceto.pr.it

Etimologia

Documentato dal 1230, deriva dal latino "nucetum", luogo piantato a noci, da nux, nucis, noce.

Araldica

bardi-stemmaTagliato: il primo d'azzurro alla torre di rosso merlata di quattro alla guelfa, finestrata dal campo; sulla partizione una barra d'oro; il secondo d'argento all'albero di noce addestrato da un monte all'italiana di verde fondato su campagna dello stesso. (18)

Museo della tipografia

MuseoDellaTipografiaMuseo della tipografia - Noceto

Luogo: via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa - Noceto (PR).
Orario di apertura: martedì, mercoledì e venerdì dalle 9,00
alle 12,00.
Indirizzi, contatti e prenotazioni: tel. 0521.622137
Sito Internet: www.comune.noceto.pr.it
Costo del biglietto: ingresso gratuito.
Da non perdere: il torchio Dell’Orto risalente alla seconda metà del XIX secolo.

 

Il museo accoglie l'antica tipografia "La Grafica Nocetana" che il Comune ha acquistato dai familiari del maestro tipografo Fernando Libassi.

La storica tipografia iniziò l’attività a Noceto il 1° aprile 1889 ed aveva sede in Piazza Umberto I, (ora Piazza Repubblica). Il museo è stato allestito in un ampio locale dell’edificio del Cup; lì sono state sistemate le antiche macchine da stampa, insieme agli oggetti che possiamo considerare, oggi, preziosi reperti dell'antica arte tipografica. Caratteristica che rende unico nel suo genere questo museo, è dovuta alla presenza di macchine da stampa solo italiane, aspetto assai inusuale per quel periodo. E’ presente il torchio Dall'Orto della seconda metà dell'ottocento, ancora funzionante; la pedalina delle Officine meccaniche monzesi; la macchina piana ottocentesca dei Fratelli Mordini; la piana a macinazione cilindrica della Nebiolo, insieme a milioni e milioni di caratteri, marginature, filettature e contornature riordinate e sistemate con zelo e perizia da Giancarlo Vecchi e Amos Papotti. Questo prezioso lavoro ha consentito di tenere in vita un pezzo di storia artigiana e umana di Noceto. (testo: www.comune.noceto.pr.it)

torna-indietro

Museo del disco e della liuteria

MuseoDellaMusica
Museo del disco e della liuteria - Noceto Luogo: Castello della Musica, piazza Garibaldi…
Leggi tutto

Museo della tipografia

MuseoDellaTipografia
Museo della tipografia - Noceto Luogo: via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa - Noceto…
Leggi tutto

Settimana della creatività

televisione1
Lo decisero 13 anni fa. Quasi un passa parola, famiglia dopo famiglia, casa dopo casa. E…
Leggi tutto

Paesaggio rurale di Noceto "le case torri"

casaTorre
Le case-torri sono caratteristici insediamenti che rappresentano un ottimo punto di…
Leggi tutto

Origini del "nocino" fra storia e leggende

nocino
Il nocino è un infuso di noci acerbe, raccolte, secondo la miglior tradizione, nei giorni…
Leggi tutto