logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

Comune di


SALA BAGANZA

Altitudine: 176 m s.l.m.
Superficie: 30 km²
Abitanti: 5.394 (31-12-2010)
Densità: 179,8 ab./km²
Cod.Postale: 43038
Prefisso: 0521
Nome Abitanti: salesi
Patrono: SS. Stefano e Lorenzo
Giorno Festivo: 10 Agosto
Sito Istituzionale: www.comune.salabaganza.pr.it

Etimologia

Sala Baganza (Säla in dialetto parmigiano) è un composto dall'antico appellativo "sala" derivante dalla voce longobarda "saliz" con il significato di "Corte", o territorio direttamente occupato dal presidio germanico e dall' idronimo Baganza che, dall'etimo incerto, potrebbe derivare dalla radice celtica "bagus" (faggio), albero molto comune nella Val Baganza.

Araldica

bardi-stemmaPartito, nel primo d’oro alla banda di rosso; nel secondo d’azzurro ai 9 gigli d’oro disposti 3:3:3 (18)

Museo dei Boschi

MuseoDeiBoschiMuseo dei Boschi - Sala Baganza (foto: www.parks.it)

Luogo: via Olma, 2 Casinetto dei Boschi - Sala Baganza (PR).
Orario di apertura: marzo, novembre, dicembre (prima domenica e 8
dicembre): domenica 14,30 – 18,30. Aprile, maggio settembre: sabato, domenica
15,00 – 19,00. Giugno, luglio: domenica 15,00 – 19,00. Ottobre: sabato,
domenica 14,30 – 18,30. Gennaio, febbraio, agosto: chiuso.
Indirizzi, contatti e prenotazioni: tel. 0521.836026
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito Internet: www.parchi.parma.it
Costo del biglietto: ingresso gratuito.
Da non perdere: la storica xiloteca del Parco dei Boschi di Carrega.

Il Museo dei Boschi si colloca in una rete dei musei del territorio dedicati alle tradizioni ed al patrimonio locale,  con le seguenti specificità: 
• l’ambiente in cui è localizzato, antica riserva di caccia e tenuta ducale in cui storicamente hanno coesistito agricoltura e gestione del bosco e diverse classi o categorie sociali;  
• considera il bosco come ecosistema ma anche come “custode” della cultura e delle tradizioni locali.

Quali sono gli obiettivi?

• valorizzare l’area monumentale e, in generale, il Parco
• la promozione delle tradizioni e della cultura locale presso scuole, residenti e visitatori
• l’integrazione, in termini di progettualità e destinazione d’uso, con gli altri spazi presenti in futuro nel complesso monumentale del Casino dei Boschi.

Stato attuale

Il Parco Boschi di Carrega ha attuato, presso il Centro Parco Casinetto e le aree naturali adiacenti, varie azioni per la realizzazione di un Museo dei boschi come museo diffuso sul territorio. 
Possono essere già considerate attrezzature e raccolte del museo:
• gli itinerari attrezzati all’aperto  (xiloteca vivente e percorso animato e guidato La pazienza dell’albero)
• gli spazi espositivi allestiti presso il Centro Parco Casinetto (storica xiloteca Carrega, mostra micologica permanente e mostre periodiche a tema, sulla storia e gestione del territorio e sugli ambienti del Parco...)
• strutture ed edifici di interesse storico-culturale: ghiacciaia del Casino dei Boschi, situata in prossimità del Casinetto e antica centralina dinamo, sempre nelle vicinanze del Casinetto. Entrambi gli edifici consentono una visita sugli usi storici del territorio.

Peculiarità della struttura museale del parco è la forte interazione tra gli interni delle sale e l’ambiente naturale. Ad esempio la xiloteca storica ha un corrispondente nell’area monumentale denominato “xiloteca vivente” in cui è possibile scoprire la forma vivente dei legnami esposti. E così per gli altri spazi espositivi. (testo: www.parchi.parma.it)

 

torna-indietro

I calanchi e la malvasia

Sala_Baganza_Calanchi
I calanchi e la malvasia sono, per così dire, gli attributi caratterizzanti il luogo; i…
Leggi tutto

Il Castagno di Garibaldi

garibaldi1
ovvero una possibile storia d'amore e il ricordo del soggiorno di Garibaldi a Maiatico.…
Leggi tutto

Museo dei Boschi

MuseoDeiBoschi
Museo dei Boschi - Sala Baganza (foto: www.parks.it) Luogo: via Olma, 2 Casinetto dei…
Leggi tutto