logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

Vivicittà 2012

Download Video: MP4, HTML5 Video Player by VideoJS

Altimetria Vivicittà 2012

Un contesto naturalistico fra i più belli della provincia di Parma. Una gara podistica fra le più grandi del mondo. I Boschi di Carrega e il Vivicittà. Un grande appuntamento internazionale con lo sport per tutti promosso dalla Uisp con l'aiuto della Provincia, dedicato non solo agli atleti professionisti, ma anche alle famiglie e agli appassionati di natura. Una gara podistica che coinvolge tutto il globo, permettendo agli sportivi delle diverse parti del mondo di partecipare nello stesso giorno alla medesima manifestazione, entrando a far parte di un'unica classifica finale.
Una gara aperta a tutti che coinvolge anche l'Unione Italiana Ciechi e l'Ads Va Pensiero, offrendo tre tipologie di percorsicorsa competitiva di 12 chilometri, non competitiva di 8 chilometri e percorso naturalistico su sterrato di 6 chilometri – a cui, solo nell'edizione 2011, hanno partecipato oltre 2000 persone e il cui buon esito non può prescindere dall'importante contributo offerto dalle tante associazioni di volontariato impegnate nella sua gestione, come l'Assistenza volontaria di Collecchio-Felino-Sala Baganza e la Protezione Civile.
A differenza degli altri appuntamenti del Vivicittà che riguardano principalmente i centri abitati, quello parmigiano ha una peculiarità unica, quella di svilupparsi soprattutto in un contesto naturalistico come quello dei Boschi di Carrega, fra Collecchio e Sala Baganza, un parco che da gennaio fa parte della Macroarea dei Parchi e la Biodiversità dell'Emilia Occidentale.
In particolare il tracciato su strada, agonistico e non, permette di seguire i percorsi che attraversano l'area protetta, in una galleria naturale costituita dalla tipica vegetazione della collina pedemontana; mentre quello naturalistico permette di scoprire, fra le tante sfumature del Parco, anche il giardino monumentale della Villa Casino dei Boschi e la storica faggeta dedicata a Maria Amalia di Bordone.
Il Vivicittà si presenta quindi come un'importante manifestazione non solo dal punto di vista sportivo, ma anche da quello ambientale, favorendo la promozione turistica del nostro territorio, priorità di tutte le iniziative organizzate dalla Uisp.

Scarica la traccia GPX - Scarica la cartina stampabile

AVVERTENZE

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

uisp_f1